Come operiamo

Ogni giorno sostenute dalla celebrazione eucaristica e dall’adorazione silenziosa davanti al tabernacolo ci sentiamo inviate a portare l’annuncio del Vangelo con la nostra testimonianza di vita, l’opera di evangelizzazione e il servizio ai più bisognosi. "Contemplare Gesù portare ovunque Gesù dopo averlo intensamente vissuto" (Madre Quintilla).
Viviamo in comunità "dove ci si vuol bene, ci si comprende sempre di più, ci si aiuta a vicenda per camminare speditamente verso la santità" (Madre Quintilla). La comunione fraterna è la prima nostra missione per annunciare a tutti con la vita il nuovo comandamento di Gesù: "Io vi do un comandamento nuovo amatevi gli uni gli altri come io vi ho amato" (Gv 13,34).
Con uno stile semplice e familiare operiamo in varie realtà (in Italia e in paesi di missioni): nella pastorale parrocchiale e giovanile, nell’educazione alla prima infanzia, nell’assistenza alle persone anziane e bisognose. Ovunque operiamo desideriamo essere "presenze di comunione" cercando di collaborare con tutti per un arricchimento reciproco e per dare a quanti avviciniamo un valido aiuto per la propria crescita umana e spirituale.